RAMADAN KAREEM

Con l’approssimarsi del 10 Marzo, ci avviciniamo all’inizio del Ramadan, il mese sacro di digiuno, riflessione e preghiera che quest’anno si concluderà il 9 Aprile. 

Questo periodo rappresenta una fase importante per molti musulmani in tutto il mondo, inclusi i nostri colleghi e i giovani accolti nelle comunità, alcuni dei quali potrebbero osservare il Ramadan in Italia per la prima volta. 
Il Ramadan è uno dei cinque pilastri dell’Islam e durante questo mese, i musulmani di tutto il mondo digiunano dall’alba al tramonto, astenendosi da cibo, bevande e altre necessità fisiche durante le ore diurne. È un tempo dedicato alla purificazione dell’anima, alla pratica dell’auto-disciplina e all’empatia per coloro che sono meno fortunati. Il digiuno è seguito da Iftar, il pasto serale, tradizionalmente condiviso con famiglia e amici in uno spirito di comunità e festa.
Riconosciamo che per alcuni dei nostri colleghi e per i ragazzi nelle nostre comunità, osservare il Ramadan lontano dalla propria terra può non essere semplice.
Ci impegniamo a supportarli in questo percorso, riconoscendo e rispettando le loro pratiche e tradizioni, auspicando un senso più profondo di comunità tra tutti e tutte noi.