FAQ

Posso invitare un minore straniero non accompagnato a casa mia?

Sì, è possibile invitare uno o più minori nella propria abitazione, ad esempio per un pranzo domenicale. Sarà sufficiente comunicarlo all’operatore di struttura per verificare eventuali altri impegni già calendarizzati in precedenza.

Come famiglia affiancante quanto tempo devo dedicare a questo progetto?

Non è richiesto un tempo specifico, l’affiancante può pianificare attività e momenti di incontro in base al proprio tempo libero, l’importante è mantenere una certa regolarità nel tempo.

Quali sono le attività che posso svolgere come affiancante in comunità?

Sono molte le attività che si possono proporre ai minori stranieri non accompagnati presenti in struttura, dall’aiuto compiti ad attività ludico/ricreative esterne alla comunità, dalle lezioni di italiano a momenti di svago insieme.
L’affiancante può proporre liberamente idee e attività da svolgere in comunità, con l’ausilio dell’operatore di struttura, che potrà supportare la creazione di momenti di incontro in base agli impegni dei minori accolti.

Terminato il periodo previsto, posso prolungare l’ospitalità?

No, Vesta è un progetto votato all’integrazione, non all’assistenzialismo puro. L’accoglienza in famiglia è vista come un momento di transizione, non una meta finale. Se si rispettano i tempi prescritti, inoltre, è possibile permettere ad altri di vivere l’esperienza di accoglienza in casa.

Avrò diritto ad un rimborso?

Vesta riconoscerà una quota economica alla famiglia pari a 350 euro al mese. Non sono previste altre forme di compenso.

Posso scegliere l’ospite?

La scelta degli abbinamenti tra ospitanti e ospiti sarà effettuata in seguito ad un’approfondita analisi che terrà conto delle rispettive caratteristiche ed esigenze.

Se sono single posso ospitare?

Sì, l’accoglienza è aperta a single, coppie di fatto, coniugi con o senza figli.

Se non andiamo d’accordo si può interrompere l’accoglienza?

Si, se dovessero insorgere dei problemi di convivenza ai quali non è possibile porre rimedio, lo staff di Vesta provvederà a sospendere l’accoglienza in famiglia.

L’ospite deve avere una stanza privata?

Sì, non è possibile ospitare in camerate, stanze doppie o in stanze adibite ad altro uso.